Quanto costa un sito web? Prepararsi a chiedere un preventivo!

Qual'è il costo di un sito web? Come prepararsi a chiedere un preventivo?

Le aziende e i professionisti che si avvicinano per la prima volta al mondo del web per prima cosa vogliono capire quanto costa un sito web. Questo è prioritario per fare un corretto piano di business e capire in quanto tempo la si potrà rientrare della spesa investita nella costruzione del proprio sito web.

Chiaramente un sito web ha un prezzo variabile a seconda di un gran numero di fattori:

  • Obiettivi aziendali e professioni;
  • Numero previsto di visitatori;
  • Scopo del sito;
  • Funzionalità e meccanismi interni;
  • Cura della grafica e del testo;
  • Posizionamento sui motori di ricerca.

Detto con parole semplici, il costo di un sito web sarà più alto a seconda della sua complessità.

Costo di un sito web base

Un sito web di base può costare anche solo 350 Euro è indubitabile che un sito di questo tipo avrà la sola funzione di essere un sito “biglietto da visita” ovvero lo scopo di presentare la nostra azienda (o la nostra professione) e i nostri contatti, raccontare chi siamo e quali servizi e prodotti possiamo offrire.

Quanto costa un sito web ecommerce complesso

Un sito web più complesso che preveda delle funzionalità più specifiche come una pagina per dei sondaggi o un forum per consentire agli utenti di parlare fra di loro è un tipo di sito che può costare fra i 700 e 1000 Euro.

Esistono poi siti web avanzati nel numero di funzionalità che possono costare anche oltre i 3000. Stiamo parlando di siti web che ospitano community di utenti, negozi online (e-commerce), sistemi di gestione di club sportivi o di gestione dei documenti.

Poi esistono siti web estremamente complessi come i siti di e-learning che oltre a richiedere il costo di sviluppo del sito web richiedono anche la spesa per la locazione di hardware dedicati al loro funzionamento.

Le offerte a paccehtto

Possiamo riferirsci molto spesso ad offerte a pacchetto per iniziare a sviluppare un nuovo sito web senza investire troppi soldi. Sono siti web economici che ci permettono di inziare la nostra attività avendo una prima finestra sul mondo. Con questi siti web a basso costo si prende familiarità gradualmente con gli strumenti che ci vengono messi a disposizione da parte del webmaster.

Le offerte siti web economici a pacchetto sono spesso le migliori soluzioni per inziare a sviluppare quando si hanno risorse economiche ridotte.

Come chiedere un preventivo per la realizzazione di un sito web?

Per avere un preventivo aderente alla nostra realtà aziendale la prima cosa da fare è quella di stabilire con precisione i nostri obiettivi obiettivi.
Se abbiamo obiettivi economici andrà valutato anche in quanto tempo e in quale modo abbiamo intenzione di rientrare dell’investimento.

Per avere un preventivo del costo di un sito web l’azienda o il libero professionista dovranno tentare di rispondere al maggior numero di domande:

  • Perché vogliamo fare un sito? Quale vantaggio pensiamo di trarne?
  • Quante tempo possiamo dedicare al progetto di sviluppo si un sito web?
  • Quante pagine deve avere il nostro sito?
  • Pensiamo di creare un sito con più immagini o più testo?
  • Abbiamo già un nostro logo, un simbolo grafico che ci rappresenta?
  • Qual’è la nostra visione professionale e/o aziendale?
  • Cosa possiamo fare per i nostri clienti / utenti? In cosa siamo maggiormente bravi?
  • Come siamo abituati a lavorare? Qual’è il nostro modus operandi?

Scendendo nello specifico del sito web ci dovremo chiedere anche cose più semplici come:

  • Vogliamo inserire delle gallerie fotografiche?
  • Abbiamo bisogno di una pagina dei contatti e dei recapiti?
  • Ci servirà un modulo (form) per i contatti?
  • Vogliamo essere primi sui motori di ricerca?
  • Vogliamo mostrare dove siamo o dove portiamo in nostri prodotti e servizi?
  • Vogliamo vendere prodotti e servizi? O vogliamo semplicemente presentarli al pubblico?
  • Vogliamo raccogliere indirizzi email per inviare newsletter periodiche?
  • Vogliamo fornire servizi specialistici di prenotazione?

A queste e altre domande dovremmo rispondere se vogliamo ricevere un preventivo per un sito web più dettagliato e preciso possibile.
In ultimo, quando richiediamo un preventivo, dovremmo essere disposti a chiedere al nostro consulente quali possibilità e opportunità ci fornisce un sito web?

La consulenza web, mai farne a meno...

Un consulente esperto web può suggerirvi una strategia a tappe per lo sviluppo del vostro sito web evitando di fare passi falsi o sprecare energie in prove e tentativi senza successo.

Dovremmo mettere in conto delle spese per delle voci piuttosto importanti:
La consulenza sull’operatività in produzione: ovvero cosa fare, quando e come fare ciò che è meglio per il sito web, incontri di sviluppo e crescita;
Un periodo di assistenza e follow-up, molti web designer consegnano il loro prodotto e abbandonano i loro clienti. Ricordatevi che un sito anche se prefetto sotto il profilo estetico e tecnico non è mai finito…

Queste ultime voci di spesa possono, in alcuni casi avere un costo pari a quello dello stesso sviluppo del sito web. Le aziende tendono alla riduzione delle spese ma farsi mancare questo genere di investimenti è il miglior modo per vanificare lo sforzo di progettazione e costruzione di un sito web.

Contatta il webmaster

  1. Nome e Cognome(*)
    Please let us know your name.
  2. Indirizzo e-mail(*)
  3. Messaggio(*)
    Please let us know your message.
  4. Captcha(*)
    Captcha
    Invalid Input

Webaloss realizzazione siti web: AVVERTENZAA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo